Ritrovamento nido del FRATINO

Giorno 3 aprile 2024, l’Associazione Circolo Ibis per l’Ambiente di Crotone, ha identificato un’area di nidificazione della specie in via di estinzione “Fratino Charadrius alexandrinus”.

 

Si tratta di un volatile che nidifica principalmente lungo le coste sabbiose, la cui presenza è indice di salute dell’intero sistema eco costiero (spiaggia correttamente tutelata e conservata).

 

La specie è considerata in pericolo dalla lista rossa dell’avifauna italiana ed è soggetta a tutela ai sensi dell’art. 2 della L. 157/92 e della Direttiva Uccelli.

 

L’Ente gestore dell’AMP ha sempre stimolato le iniziative a tutela delle specie protette.

 

In particolare il “FRATINO” (Charadrius alexandrinus), è simbolo di biodiversità delle spiagge e serve a ricordarci quanto la spiaggia non sia solo un luogo di vacanza, ma anche un ecosistema complesso e dall’equilibrio delicato.